La Dolce Storia di Ferrero: Una Visione che ha Contribuito a Diffondere il Made in Italy nel Mondo 🇮🇹🍫

Il 14 maggio 1946 segna la nascita ufficiale dell’industria Ferrero.

Il momento decisivo arrivò nel 1964, quando il figlio di Pietro Ferrero, Michele, lanciò la Nutella sul mercato.
Questa crema spalmabile al cioccolato e nocciole divenne rapidamente un’icona globale, conquistando i cuori di milioni di persone in tutto il mondo.

Per diffondere la Pasta Gianduja al di fuori di Alba e del Piemonte, Giovanni Ferrero, fratello minore di Pietro, organizzò una rete di vendita efficiente e capillare.
Utilizzando i “Musoni”, così chiamati affettuosamente per le versioni commerciali della Fiat Topolino, comporrà una flotta di 12 camioncini che, qualche anno dopo, sarà seconda solo per dimensioni a quella dell’esercito italiano. In questo contesto, Michele, il ventenne figlio di Pietro, iniziò a collaborare con il padre.

Oggi, l’eredità di Pietro e Michele Ferrero vive attraverso l’impegno costante dell’azienda per l’eccellenza, la sostenibilità e l’innovazione.
La loro storia è un esempio di come una visione audace e un impegno incrollabile possano trasformare un sogno in realtà.